Corso di pianoforte professionale PDF Stampa E-mail

Si accede a questo corso solo  solo su indicazione dell'insegnante.

Il corso, infatti, è pensato per gli allievi che negli anni abbiano dimostrato costante impegno e partecipazione ed è finalizzato alla preparazione degli esami presso i conservatori statali.

Dopo un primo anno di adeguamento, in cui si affrontano gli autori che sono eventualmente rimasti esclusi dal corso amatoriale, si procede successivamente in conformità ai programmi ministeriali.

Gli esami in conservatorio corrispondono ai corsi:

  • V finale (compimento inferiore)
  • VIII (compimento medio)
  • X (diploma)

Ogni livello del corso professionale prevede:

  • Una parte tecnica - che comprende la tecnica d'impostazione e le scale
  • Gli studi - indispensabili per sviluppare l'agilità delle dita e per imparare ad   affrontare qualsiasi difficoltà tecnica
  • Bach - le Suites inglesi e francesi, le Invenzioni a due e a tre voci, il Clavicembalo   bentemperato
  • Una sonatina, o sonata, del periodo classico
  • Un brano del repertorio romantico o moderno

La struttura del programma, come si può osservare, si propone non solo di sviluppare le abilità tecniche e la musicalità dell'alunno, ma anche di rendergli familiari tutti gli stili che, nel corso dei secoli, si sono avvicendati nell'ambito della musica colta.


L'Associazione ricorda che il programma dei corsi musicali e' indicativo e puo' subire variazioni, a discrezione dell'insegnante, secondo le esigenze e l'impegno di ogni singolo allievo.