Corso di pianoforte amatoriale PDF Stampa E-mail

La finalità del corso consiste nel rendere l'alunno in grado di decodificare in modo autonomo uno spartito musicale, nonché di introdurlo a un repertorio, di musica colta e non, che possa stimolarlo a un ascolto più consapevole di qualsiasi tipo di materiale sonoro.

Ogni lezione, quindi, si articolerà pressappoco in tre parti (in proporzione variabile in base al livello e alle specifiche esigenze dell'allievo, a discrezione dell'insegnante):

  • Parte tecnica - gli esercizi tecnici d'impostazione sono indispensabili per un   approccio corretto alla tastiera; la posizione della mano, così come delle braccia   e del busto, determina una maggiore libertà e controllo dei movimenti.
  • Studi - trattasi di una serie di esercizi di autori prevalentemente classici che,   unitamente all'aspetto tecnico, sviluppa la musicalità e il gusto estetico   dell'allievo.
  • Repertorio - è la parte in cui tutte le competenze acquisite concorrono   nell'esecuzione di brani attinti a ogni tipo di repertorio. Eseguire correttamente   un pezzo musicale implica non soltanto la precisione tecnica, ma anche la   comprensione della struttura del pezzo e la capacità di comunicare attraverso il   linguaggio dei suoni (per esempio, saper individuare un tema e riconoscerne   eventuali ripetizioni, o percepire la portata espressiva delle variazioni di   dinamica etc.).


L'Associazione ricorda che il programma dei corsi musicali e' indicativo e puo' subire variazioni, a discrezione dell'insegnante, secondo le esigenze e l'impegno di ogni singolo allievo.