Corso di basso elettrico PDF Stampa E-mail
Questo corso si prefigge di offrire all'allievo una conoscenza approfondita di tutte le risorse dello strumento.
E' rivolto sia ai principianti, sia a quei bassisti che desiderano approfondire particolari tecniche o stili.

  • Impostazione della mano destra.
  • Impostazione della mano sinistra.
  • Lettura dell'intavolatura, diagrammi e simbologie.
  • Estensione del basso.
  • Esercizi tecnici di scioglimento e indipendenza.
  • Scale maggiori, scale minori e diteggiatura.
  • Scale pentatoniche.
  • Scale esatonali.
  • Studio degli intervalli, triadi e quadriadi.
  • Gli arpeggi.
  • Ear training.
  • Studio di semplici accompagnamenti.
  • Studio della forma blues.
  • Studio del “walking bass”.
  • Suonare “bluesy”.
  • Cadenze principali.
  • Turnarounds.
  • Studio dei cromatismi.
  • Tecniche sulla concatenazione degli accordi.
  • Esercizi di lettura.
  • Studio delle sigle.
  • Studio degli stili.
  • Studio delle ghost notes.
  • Tecniche avanzate del basso elettrico (slap).
  • Studio degli "standards".
  • Studio dei pattern per l'accompagnamento e l'improvvisazione.
  • Studio delle caratteristiche fondamentali di Funky, Latin, Rock, Pop, Reggae, ecc.
  • Trascrizione di brani.
  • Formazione di un repertorio.

L'Associazione ricorda che il programma dei corsi musicali e' indicativo e puo' subire variazioni, a discrezione dell'insegnante, secondo le esigenze e l'impegno di ogni singolo allievo.
Ultimo aggiornamento Domenica 05 Aprile 2009 16:29